ASSOCIAZIONE
per la storia e le memorie della Repubblica

In collaborazione con

Regione Emilia Romagna
Provincia di Reggio Emilia
Comune di Reggio Emilia

 

Martedý 2 giugno
 
ore 10.00
 
Apertura dei lavori
Saluto delle autoritÓ
Antonella Spaggiari
Sindaco di Reggio Emilia
 
Roberto Ruini
Presidente Provincia di Reggio Emilia
 
Lorenza Davoli
Assessore alla Cultura, Regione Regione Emilia-Romagna
 
ore 10.45
 
Il progetto di Associazione per la storia e le memorie della Repubblica
 
Introduzione
 
Leonardo Paggi
 
Interventi
 
Andrea De Maria
Sindaco di Marzabotto e Presidente dell'Associazione per la storia e le memorie dellla Repubblica
 
Giuliano Barbolini
Sindaco di Modena
 
Muriel Guglielmini
Sindaco di Montefiorin
 
Stefano Lavagetto
Sindaco di Parma
 
Antonella Spaggiari
Sindaco di Reggio Emilia
 
Walter Vitali
Sindaco di Bologna
 
Presiede
 
Lorenza Davoli
Assessore alla Cultura, Regione Emilia Romagna

ore 15.00/18.30

Saluto da

Carlo Cipolli Rettore dell'UniversitÓ di Modena e Reggio

Alle origini della Repubblica: guerra, resistenze, stragi, comunitÓ (1943-46)

Introduzione
 
Claudio Pavone
 
Interventi
 
Roger Absalom, Michele Battini, Luciano Casali, Giovanni Contini, Guido D'Agostino, Dianella Gagliani, Antonio Parisella, Carlo Pasquinelli, Paolo Pezzino, Giorgio Vecchio
 
Relazioni in discussione
 
Luca Alessandrini
Violenza e lotta politica tra guerra e dopoguerra
 
Luciano Armentano
I fatti di Sangue nel campo di Fossoli
 
Giuliana Bertagnoni
Il Nemico e la nemica fra guerra e dopoguerra in una comunitÓ del forlivese
 
Nicola Brugnoli
L'identitÓ comunista a Parma nel secondo dopoguerra
 
Andrea Cabassi, Guido Pisi
La deportazione politica dal Parmense tra memoria e rimozione
 
Maria Nella Casali, Monica Casini
Le comunitÓ dell'Appennino investite dalla guerra
 
Carlo Gentile
Le stragi in Emilia Romagna e i loro autori
 
Massimo Giuffredi
 Le tradizioni politiche prefasciste e il referendum istituzionale
 
Antonella Guarnieri
La comunitÓ ebraica a Ferrara attraverso le leggi razziali
 
Beatrice Magni
La strage di Marzabotto nel cinquantennio repubblicano
 
Giuseppe Masetti "
I Cremoni". Un'esperienza del Nuovo Esercito Italiano
 
Roberto Parisini
La RSI come struttura periferica. Ipotesi sul caso ferrarese
 
Mario Proli
ComunitÓ e guerra nell'Appennino romagnolo
 
Rossella Ropa
L'identitÓ negata. Le donne perseguitate per motivi razziali, 1938-45
 
Andrea Rossi
Il settore occidentale della Linea Gotica
 
Claudio Silingardi
Le resistenze in pianura
 
MAssimo Storchi
1945. Le resistenze, le liberazioni
 
Cinzia Venturoli
La violenza taciuta. Gli abusi sessuali nel passaggio del fronte
 
Presiede
 
Gian Mario Anselmi
Istituto Gramsci, Bologna
 
Mercoledý 3 giugno
 
ore 9.30/13.00
 
La grande trasformazione: declino delle campagne, industrializzazione, rivoluzione dei consumi dagli anni Cinquanta agli anni Sessanta
 
Introduzione
 
Mariuccia Salvati
 
Interventi
 
Fausto Anderlini, Sebastiano Brusco, Alberto De Bernardi, Giovanni De Luna, Lucio Gambi, Silvioi LAnaro, Giuliano Muzzioli, Adolfo Pepe, Francesco Ramella, Gilberto Seravalli
 
Relazioni in discussione
 
Luca Baldissara
L'Emilia, le Emilie, spazio politico e dimensione territoriale
 
Alessandro Bellassai
Cultura Comunista e "vita moderna" negli anni Cinquanta
 
Lorenzo Bertucelli
Un'Emilia rossa?
 
Mauro Boarelli
Militanti comunisti e partecipazione politica
 
Mirco Dondi
La comunitÓ spaccata. Dietro alle uccisioni di parroci e agricoltori
 
Roberto Ferretti
Alcuni aspetti dell'industrializzazione a Bologna
 
Marco Fincardi
L'educazione delle nuove generazioni
 
Stefano Magagnoli
Il governo della societÓ e del territorio
 
Marco Mietto
Luglio '60. Il protagonismo dei giovani e la rivoluzione dei consumi
 
Marco Minardi
Il conflitto sociale e il sistema e il sistema delle mediazioni
 
Paola Nava
La cooperazione
 
Andrea Rapini
Il movimento del '68 a Bologna
 
Azio Sezzi
Una spontaneitÓ ordinata. L'industrializzazione a Reggio Emilia
 
Presiede
 
Lorenzo Bertucelli
Istituto storico, Modena

ore 15.00/18.00

Le culture politiche e le memorie dell'Emilia

Introduzione

Antonio Canovi
Interventi
Giuseppe Alberigo
Roberto Cartocci
Ernesto Galli Della Loggia
Mario Isnenghi
Paolo Pombeni
Umberto Sereni
Nicola Tranfaglia
Angelo Varni
Giuseppe Vacca
 
Presiede
 
Antonio La Forgia
Presidente Giunta Regione Emilia Romagna

Conclusioni

a cura del Comitato Promotore